Partners

Estra
Macrom
Consiag
Carrozzeria L2
GM
acopack

Pagina Facebook

Twitter

Canale Youtube

Collaborazioni

Società Gemellata

Comunicato del 5 Settembre 2018

Ariete PVP al lavoro. La squadra di punta del Progetto si è ritrovata in palestra il 27 agosto ed ha dato immediatamente inizio ai lavori. Del resto le ambizioni del gruppo pratese sono importanti ed il coach Roberto Latini sa di non poter lasciare niente al caso.

Rosa al completo ed una prima settimana dedicata alla preparazione atletica, con la presenza fondamentale del preparatore Leonardo Marchi, per cinque lunghe sedute che servono a togliere la ruggine delle settimane estive ad una squadra che, sulla carta, ha qualità importanti.

 

Ricordiamo, infatti, che il mercato estivo dell’Ariete è stato molto attivo portando agli ordini di Roberto Latini le ex Quarrata Bartolini, Capocasale, Filindassi e Bagni, confermando elementi di peso della passata stagione di Ariete e Viva come Petri, Speranza, Ridolfi, Morotti, Legnini e Galli, e inserendo giovani interessanti come l’ex Sesto Golfieri e le pratesi Quaresimini e Mangone.

 

 

Grande curiosità, ovviamente, per le prossime amichevoli in programma ad iniziare da quella del 13 settembre che vedrà ospite del Palazzetto di San Paolo la Pallavolo Pescia, a quelle del 15 settembre con la Liberi e Forti (sempre a Prato) e del 19 settembre a Bagno a Ripoli contro l’Euroripoli.

Un programma a cui si aggiungeranno nelle settimane successive altre uscite con Buggiano e che prevede per l’ultima settimana prima del campionato un allenamento congiunto contro una squadra di categoria superiore ancora da individuare.

 

Ricordiamo che il via al campionato è fissato per il prossimo 14 ottobre e che l’Ariete PVP è inserito nel Girone della Serie C Femminile. Un raggruppamento non privo di insidie con squadre come Euroripoli e Ius Arezzo che sicuramente rappresenteranno ostacoli importanti per il gruppo di Latini ed altre, vedi Empoli e Campi ad esempio, che possono, almeno sulla carta, recitare comunque un ruolo di primo piano in un torneo in cui solo la prima classificata sarà promossa direttamente in B2 mentre le formazioni dalla 2° alla 5° parteciperanno invece ai play off.

 

“Siamo molto soddisfatti dell’approccio al lavoro che hanno avuto le ragazze – ci dicono all’unisono il Presidente Fabio Galeotti ed il Direttore Sportivo Luciano Ridolfi – Già a luglio il gruppo aveva lavorato bene ma dal ritorno in palestra vediamo il giusto entusiasmo nell’eseguire gli ordini di un Roberto Latini che, da parte sua, è motivatissimo. Come società abbiamo fatto un lavoro importante in sede di mercato, il gruppo ne è conscio e sta rispondendo al meglio. Ci attende un torneo difficile, impegnativo e queste settimane di lavoro intenso saranno utilissime per farci affrontare al meglio la stagione. Ora attendiamo la risposta della città che speriamo possa farci sentire il proprio affetto e la propria vicinanza fin dalle prime amichevoli”. 

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Maps. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e informarti su come disabilitarne l’uso, vai alla nostra informativa estesa