Partners

Estra
Macrom
Consiag
Carrozzeria L2
GM
acopack

Pagina Facebook

Twitter

Canale Youtube

Collaborazioni

Società Gemellata

Comunicato del 22 Maggio 2019

Serie C Femminile Girone B – Ariete Prato Volley Project – Entomox Peimar VBC Calci 0-3 (25-27; 9-25; 25-27), arbitri Setzu e Spitaletta.

Ed ora serve un’impresa. L’Ariete perde gara uno davanti ad un Palazzetto di San Paolo gremito. Male Prato nel secondo parziale ma bravissime le ospiti nei due set finiti ai vantaggi. Squadra solida, quadrata e dalla ottima prestanza fisica quella pisana. Per Prato servirà davvero superarsi per vincere a Calci e provare a riportare la sfida a Prato.

La gara.

Ariete ancora senza Speranza, infortunata, e quindi in campo con Bartolini e Bagni in diagonale, Legnini e Diletta Galli al centro, Ridolfi e Filindassi di banda e Golfieri libero. Ospiti con Masotti e Gnesi in diagonale, Genovesi e Di Pede in posto quattro, Carmignoli e Sergi al centro, Sara Casarosa libero. Parziale tiratissimo ed equilibrato con partenza migliore delle ospiti (3-5) subito rintuzzata da Prato che con l’ace di Bagni ritrovava la parità (7-7). Il muro di Bartolini e gli attacchi di Ridolfi valevano il 13-10 ma Calci colmava il gap immediatamente (14-14). Al nuovo tentativo di allungo Ariete (16-14) rispondeva la squadra pisana che sfruttando gli errori delle ragazze di casa saliva sul più tre (17-20). Anche Calci però non era immune da errori e Bagni trovava il 20-20. Ospiti che, grazie ad una invasione Ariete, si guadagnavano il doppio set point (22-24). Prato annullava. L’Ariete sprecava a sua volta un set point. Dentro Fanelli e Capocasale. Calci chiudeva con un bel primo tempo. Nel secondo set Ariete che tornava in campo senza troppe idee. A differenza di Calci che piazzava subito il break pesante (3-12) costringendo Latini ad utilizzare subito i due tempi a sua disposizione. Prato prevedibile in attacco e fragile in difesa. Dentro intanto Capocasale ma Calci che passava a proprio piacimento (3-14). Intanto dentro anche Morotti al centro. Ospiti che scappavano sul 5-21 ed era inutile il mini break finale di Prato. Nel terzo ancora inizio ospite (1-3) ma l’Ariete reagiva e tornava a lottare pallone su pallone (7-7). Latini fermava il gioco sul nuovo break ospite (7-10). Calci che saliva sull’11-15 ma Prato che era brava a tornare a contatto (15-15). Equilibrio fino al 23-23 quando il primo set point se lo conquistava l’Ariete ma non lo sfruttava. Era ancora Calci a passare a 25.

 

La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Ridolfi, Capocasale, Fanelli, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli D., Filindassi, Golfieri, Mangone, Galli M. All. Roberto Latini

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Maps. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e informarti su come disabilitarne l’uso, vai alla nostra informativa estesa