Partners

Estra
Macrom
Consiag
Carrozzeria L2
GM
acopack

Pagina Facebook

Twitter

Canale Youtube

Collaborazioni

Società Gemellata

Comunicato del 27 Aprile 2019

Serie C Femminile Girone B –Ariete Prato Volley Project – U21 San Michele Teamvolley Firenze 1-3  (23-25; 22-25; 25-15; 26-28), arbitri De Nigris e Gagliardi.

Gara da fine stagione e Ariete che cede alla penultima della classe. Gara non memorabile quella vista a San Paolo. Almeno per i colori pratesi. Latini da giustamente spazio alle ragazze che hanno giocato meno e quello che ne viene fuori è un match equilibrato e ricco di errori. Gara semmai memorabile per San Michele che può dire di aver vinto in casa della seconda. Intanto il penultimo turno una notizia l’ha portata e cioè che l’avversaria dell’Ariete nel primo turno sarà Grosseto, matematicamente quinto nell’altro girone.

La partita. Prato con Bartolini e Ridolfi in diagonale, Morotti e Diletta Galli centrali, Speranza e Capocasale di banda e Mangone libero. Gara dai ritmi lenti come da previsioni per una sfida di fine regular season e Prato che, dopo una fase iniziale positiva (10-8 e 12-9) commetteva tantissimi errori, riceveva male e dava campo alle giovani avversarie che salivano sul 13-19. Firenze che prendeva coraggio e che credeva all’impresa di prestigio. Ariete, punta nell’orgoglio, che rientrava grazie ad una buona prova a muro fino al 16-19. San Michele che allungava ancora (19-22) e Prato a tornare sotto con Bartolini al servizio che metteva in ambasce la ricezione fiorentina (23-23). Tornate in parità, però, l’Ariete lasciava lo sprint al San Michele. Nel secondo reazione pratese con Quaresimi in campo. Ariete subito sul 5-1 e Raffa al tempo. Operazione che il tecnico ospite ripeteva sul 10-3 per le ragazze di casa. San Michele che tornava sotto (10-6 e 13-9) ma Prato che, pur se a strappi, riusciva nella fase centrale del set a mantenere un vantaggio significativo (16-11 e 18-12). Ospiti che però risalivano ancora grazie ad una serie di distrazioni pratesi (19-17) e Latini al secondo time out. Al ritorno in campo però Prato non si scuoteva ed anzi non riusciva più a trovare concentrazione e lucidità in ricezione ed a muro. San Michele così pareggiava e sorpassava (20-21). Ultimi segnali da Prato sul 22-22 poi solo errori e ospiti a chiudere. Nel terzo solo Ariete in campo. Latini dava spazio a Bagni e Legnini, Prato accelerava quel tanto che bastava per mettere in difficoltà Firenze. Ospiti in scia fino al 9-9. Prato al break sul 13-9 e Raffa al tempo. Alla ripresa gap tra le due squadre che si allargava (18-12 e 22-13) fino al proiettile di Speranza che chiudeva i conti. Nel quarto San Michele partiva meglio (4-7) ma veniva subito riassorbito (9-6). Il muro di Galli faceva male alle ospiti (12-9) che però non mollavano (16-16). L’Ariete procedeva a fiammate (20-17) ma le pause erano comunque troppe (20-20) per consentire alle pratesi il break importante. Prato saliva sul 24-23 con tocco di prima intenzione di Galli. Dopo il tempo di coach Raffa, parallela vincente delle fiorentine e set ai vantaggi. Prato sprecava tre palle set e San Michele faceva suo il match alla prima opportunità.

 

La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Ridolfi, Capocasale, Speranza, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli D., Filindassi, Golfieri, Mangone, Galli M. All. Roberto Latini

 

 

 

 

Le altre prime squadre del progetto:

 

Serie D Femminile Girone C – San Gimignano - PVP Viva Volley 2-3 (25-16; 20-25; 23-25; 25-22; 13-15) arbitro De Rosa.

Il cuore dell’Ariete ha la meglio di San Gimignano. La squadra di Ceccato vince in trasferta e lo fa al quinto set dopo una gara lunghissima e combattuta. Un successo che conferma la voglia di lottare di questo gruppo che, ad un turno dal termine, è adesso ad un solo punto dalla settima piazza. Come detto, Viva che ancora una volta ha dimostrato cuore e talento e che è saputo andare oltre le motivazioni di una sfida che non contava più niente e vincere in casa dell’ultima della classe.

 

La rosa del Viva Volley: Del Buono, Di Pasquale, Fantacci, Gentile, Giuliani, Lamperi, Napolitano, Pacini, Pagliai, Ponzecchi, Vignozzi. All. Ceccato.

 

 

 

Serie D Maschile Girone B – PVP Volley Vaiano – Emma Villas Chiusi 3-0 (25-15; 25-20; 27-25) arbitro Nannicini

Vaiano vince e saluta al meglio il proprio pubblico. Prestazione solida, concreta dei ragazzi di Targioni che, chiamati all’ultima in casa, non hanno tradito le attese superando 3-0 un Siena che comunque ci ha provato fino in fondo. Una buonissima prestazione dei valbisentini che grazie a questi tre punti superano i cugini di Prato, battuti da Scarperia.

 

La rosa del PVP Volley Vaiano: Dardini J., Sacchetti, Di Cristo, Vannini, Vignolini, Gualtieri, Bianciardi, Caselli, La Torraca, Giovannetti, Niccolai, Di Benedetto, Laliscia, Dardini P. All. Targioni.

 

 

 

 

Le divisioni:

In campo anche i tornei di divisione. In Prima Divisione Viva Volley che, già promossa, ha perso 3-2 in casa del Punto Sport. Sfida esterna anche per l’Ariete PVP battuta però 3-1 dal Santa Maria al Pignone. In Seconda Divisione Viaccia superata 3-2 dal Valdarninsieme.  Mentre la Pol. 29 Martiri batte 3-0 la Liberi e Forti. In Terza Divisione Pol. 29 Martiri sconfitta dalla Pallavolo Rignano 3-0. Vaiano che supera 3-0 il Valdarninsieme.

PLAY OFF Serie C - Semifinale A

ARIETE PVP

Entomox Peimar Vbs Calci

0 3

PLAY OFF Serie C - Semifinale R

Entomox Peimar Vbs Calci ARIETE PVP

Sabato 25 Maggio 2019
ore 21:00
Pal. Libertas
Via Dei Nocetti
CALCI

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Maps. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e informarti su come disabilitarne l’uso, vai alla nostra informativa estesa